L'Art Deco

L'Deco (anche ardeco, deco), una corrente stilistica nell'arte, architettura, design nei Paesi Occidentali e Stati Uniti di secondo quarto di ventesimo secolo, la quale ha ottenuto quel nome dalla esposizione internazionale di arte decorare "Internationale des Arts Decoratifs Industriels et Modernes" a Parigi in 1925.

Generale caratteristica di stile l’Art Deco.
L’Art Deco è un stile dell’audaci e dell’intraprendenti. Le sue peculiarità sono: forme arrotondate e snelle, cromate maniglie sulle facciate mobili in legno, composizione sculturale di figure femminile molte espressive , quasi inammissibili e materiali esotici per addobbare: avorio, cuoio di coccodrillo o serpente. E allo stesso tempo seguaci dello stile ritengono che le forme e i colori più importanti dell’addobbo; si impiegano motivi astratti e luminosi, colori espressivi. Una mescolanza di elementi di stile Impero, arcaismo dell’Arte Egiziana, Esotica Indiana e l'Arte Africana.

Per l’Arte Deco è singolare utilizzare vari elementi di decori per interni. Gamme di colori molto audaci e luminosi. Il design dei interni all’Art Deco il raggruppare cose stilizzate a parte: mobili, ceramica, tessuti, prodotti di legno e bronzo. Ultimo stile di classe di capitali europee.

Storia stile l’Arte Deco.
All’alba della sua insorgere, stile l’Arte Deco ha avuto largo diffusione nei tali paesi come Stati Utensi, Francia. Inoltre, si ampio utilizzava in altri paesi occidentali. Ebbene, lo stile Arte Deco armonioso abbina in sé motivi classici, asimmetria, rettitudine. Prima che ottenere il suo nome attuale si chiamava né meno che "jazz moderno", "zig-zag moderno", "astratto modernista", "snello modernista. Bisogno tener presente che ultimo termino molto spesso si attribuiva alle forme che assomigliano la sagomi di aeri, navi e automobili.

Gia alla fine dello primo decennio ventesimo secolo cosiddetto "Astratto modernista" competa con stile di cosiddetto "Costruttivismo" con le sue ragionevolezza e rigorose forme utilitaristiche, purificate dal decorative "vegetale" moderna. Anni Venti è tempo di ricerca e sperimentazione nel campo dell'architettura e dell'arte di articoli per la casa nella loro unità inscindibile.

Il design Art Deco è stata la base quasi ai tutti interni delle case nel anni venti trenta; la semplicità e geometria di stile aprano la epoca della produzione in serie di mobili, rendendo li abbordabili. Proprio in questi anni sono stati creati quasi tutti i tipi dei mobili del XX secolo.

I singolari dello stile Art Deco.
Lo stile Art Deco rientrato alla Europa nel 1999 e diventa molto popolare. Nei ultimi tempi tanti disegnatori professionisti hanno contribuito a correggere la ideologia dello stile. In contrasto con l'estetica austera dei anni venti secolo scorso, adesso è uno stile di lusso, ricchezza; e progresso tecnologico e materiali tradizionali piuttosto costosi e la qualità di finitura si equilibrano: e uno ed altro è prezioso perché molto costoso. Allo stesso tempo, l'immagine creata da queste interni non porta alla cotruttivismo ma al decorativo: ha le qualità di una espressione molto diretto, giocando sul compatire e la vanità peculiare dell'essere umano dimostrare il denaro che ha.

Questo stile è caratterizzato di leggerezza e grazia. In generale, lo stile Art Deco può essere visto come l'ultimo passo dopoguerra: design "International Style".

Ciò è confermato dall'uso in questo bellissimo stile linee sinuose, le combinazioni di materiali esotici e semplice, anche le immagini e di forme creature fantastiche. Pure, lo stile Art Deco utilizza le forme di onde, zig-zag, conchiglie, draghi fantastici, piegate dei colli dei cigni e di belle donne. Lo chiamano anche un stile che combina cose che non combaciano. In generale, lo stile Art Deco nega ogni manifestazione di austerità e di minimalismo. Inoltre, gli ideali Art Deco prende come punto di riferimento il passato. Questo stile è insito in un lusso, ma anche spesso si usa armonioso mix di arte esotica e primitiva dal quello stile.

Gli interni all’Art Deco impressionano della somma dei singoli componenti, dei raggruppamenti delle cose alla "moda" di materiali molto costosi: avorio, ebano, madreperla, diamanti, pelle di zigrino, ecc.

Interni allo stile Art Deco combinano a modo moderno e insolitamente motivi orientali, gli elementi di antichità, materiali molto diversi con nuovi capolavori dell'arte nella prima metà del XX secolo, dando la preferenza speciale al cubismo. Questo non è una composizione ma la somma dei singoli componenti. Lo stile Art Deco impiega una varietà di elementi decorativi nelle combinazioni di colore degli interni, luminoso e imponente, e al tempo stesso straordinariamente giusto. Interni all’Art Deco sono caratterizzati da forme rette e linee di rotta, croccante e graficamente. Dai materiali utilizzati sono: tessuto, vetro, bronzo, ceramica, tappeti ai cubi. Per addobbare l’interni si utilizzano: marmo, vetro e cromatura per tutti i tipi di apparecchiature domestiche.

Le pareti sono di sfondo discreto per l'arredamento elegante e la scultura, perciò le parate ad effigi, quasi, non si usano. In maggior parte, si presente negli interni, spesso, dipinti, da pittura monocromatica, le pareti con un bordo risalente di forme geometriche: cerchi, triangoli, rettangoli, zig-zag. Uno dei modelli più popolari dei anni trenta il cosiddetto egiziano semi-cerchio, che simboleggia il sole nascente. I colori, in Art Deco, in gran parte è pastello per le parete e scuro, quasi nero, per i mobili. Colori chiari luminosi : arancio, verde, rosso, presenti principalmente negli ornamenti.

Design Art Deco ha toccato non solo l'architettura, arredi e dettagli interni, illuminazione, arte, ma anche inciso sulla stile di vita. L’industriarsi dell’ Art Deco ha reso popolare nel nostro tempo, perché è eclettico, nonché una varietà di forme e tecniche consentono di attuare con successo questo stile in interni contemporanei.

Conclusione
Trovare un omonimo alla parola Art Deco è facile: l’efficacia e buon gusto. Gli interni all’Art Deco è piena di contraddizioni, che, per inciso, è coerente con la modernità, che la rende qualcosa simile alla una donna bella e affascinante, ma molto capricciosa e volitiva ...





Commenti

Annullare