La sciampagna è un buon regalo per Natale e Capodanno!

Prima di cominciare fare decoupage la bottiglia deve essere ben coperta con stucco. Usiamo per farlo bianca vernice e spugna, cosa che adatta a lavori con vetro, applicando, la vernice non rusccella.

Per decorare una bottiglia utilizziamo una salvietta dipinta. Il dipinto servirà da una etichetta di sciampagna. Per fare il decoupage ci serviamo soltanto di strato superiore di salvietta, lo distraiamo.

Margine del quello meglio farle frastagliate, a questo punto si attacca alla superficie della bottiglia più forte. Si attacca dopo completo essiccamento dello stucco. Applichiamo la salvietta e poi la copriamo con un strato di colla.

Cambiamo il colore della bottiglia e dipinto li denigrando un po’, cosi riusciamo a far fingere di una bottiglia invecchiata che tanto tempo ha giaceva nel scantinato. Pigliamo vernice acrile di colore nero e con la spugna la applichiamo sopra stucco coprendo cosi completamente il stucco.

Per avere effetto di polvere dobbiamo pigliare un’altra volta la vernice ma già di colore bianco. Facciamo un paia di pennellate alla bottiglia e poi con una salvietta pulita subito asciugarla, cosi la superficie assume aspetto biancastro come se c’è qualche polvere.

La bottiglia si impaglia e si mette in cantina. Più accuratamente sarà fatto il lavoro più verosimile viene il fatto.





Commenti

Annullare