Divani moderni









I mobili fatti in stile moderno di allora si caratterizzavano di curvezze a sue forme che assumevano figure delle donne con cappelli lungi, sciolti alle onde oppure oggetti floreali. I toni dei colori, di solito, era o giallo chiaro o verde chiaro. Mobili non si laccavano ma li abbiano tratti con la cera. A giorni nostri, il stile moderno sottintende dritte linee, mozzate forme e se si abbiano le curve, a questo caso di forme geometriche regolare senza fronzoli inutili. Il stile moderno ai mobili imbottiti combina più funzionalità e minimalismo.





Commenti

Annullare