Una casa in legno a tre gambe

Un progetto "Fablab House" dagli architetti di un istituto di architettura di Catalogna al inizio era destinato agli piccoli borghi e periferie di grande città spagnoli, in quali il sole generosamente dona il suo calore alla terra e alla gente. Cosi, il tetto della casa di legno che è un simulacro di un carro modificato, coperto di panelli fotovoltaici che accumulano la energia di sole la quale può essere sfruttata per vari scopi: illuminare la casa, nutrire di energia elettrodomestici.

Sempre la, sul tetto, situata la sistema di accumulazione di l'acqua piovana e anche una sistema di controllo di temperatura. Provvisto, in quella casa, un spazio ricreativo. Dato che la struttura giace sulla tre gambe coloni, sotto quello fabbricato si ritrova un'aria ombrosa dove si può celare dal sole caldo e godere di rilassamento.

Che cosa ha, ci sia fognatura, ci sia vasca da bagno e cucina, quanti stanzie saranno, architetti non chiariscono. Per quanto è un concetto di loro Fablab House.

Di altre case in legno potete leggere qui, e qui di un altro interessante progetto spagnolo "mobili di pane "panpaati".





Commenti

Annullare