Origami

L’Origami (in giapponese «piegata carta») è un’arte antica creazione dei figurini di carta; l’arte Origami origina da Cina, al proposito, dove fu inventata la carta. Un articolo utile per principianti "L'alfabeta dell'Origami"

Sin dal inizio Origami si impiegava in pratiche religiose. Per tanto tempo questo tipo d’arte era accessibile soltanto ai rappresentanti dei ceti alti, dove fu da segni di buon costume maneggiare la tecnica di fare figurini di carta. Soltanto dopo seconda guerra mondiale l’Origami usci fuori confine dell’Oriente e ricapitata in America e Europa, dove immediatamente trovò i suoi ammiratori.

L’Origami classico si compone di foglio quadrato di carta.

Sussista un determinato enumerazione di segni, necessario perché sarebbe possibile fare lo schema di composizione pure più complicato oggetto. Maggior parte dei segni fu introdotta alla metta del secolo scorso da un insigne maestro giapponese Akira Yoshizawa (吉澤 章, 1911—2005).

L’Origami classico prescrive impiego di uno folio quadrato di monocolore senza colla e forbici. Attuale forme dell’arte qualche volta si deviano da quello canone.

Esistano tanti versioni di origini d’Origami. Soltanto è una cosa da affermare per lo più questo arte sviluppo in Giappone. Ma, autonomi tradizioni di creazione di figurine di carta, meno sviluppati che in Giappone, esisteva anche in Cina, Corea, Germania, Spania.

L’Origami diventa parte sostanziosa di cerimonie giapponese gia al inizio del periodo Hainan. Samurai si scambiavano di regali, abbellimenti noshi (in qualche senso sono simboli di successo), composti di strisce di carta. Fatti in carta farfalle si usavano alle matrimoni e rappresentavano i sposi.

Nelle anni sessanta l’arte Origami si diffonde in tutto mondo, per primo, l’Origami a modulo, poi altri tanti correnti, incluso Kirigami. In giorni nostri l’Origami è divenuto un arte internazionale.

Altri articoli utili su "Origami":
I segni convenzionali
Le figurine di base
Le operazioni di creazione di base
I scheme di origame li potete trovare in compagine "fai da te"





Commenti

Гость 14.10.2011 in 16:50 # Risposta
new comment
Ma dove avete imparato a farli in questo modo? Esistono manuali che lo insegnano?
Гость 16.10.2011 in 21:15 # Risposta
new comment
La tecnica e i schemi può vederli nell'opzione "fai da te".
zelma 01.11.2011 in 15:22 # Risposta
new comment
eu gostaria de saber se nao tem como coseguir o passo a passo desse pavao, dos patinho, do jumentinho e de outros e se nao tem a revista pois me interessei muito. e como faezer pra conseguir. grata
admin 02.11.2011 in 01:08 # Risposta
new comment
Fa tanto piiacere avere visitatori di lingua Portugala. In più presto possibile saranò pubblicati i scheme di quegli animali in rubrica "fa' da te".
nasti 12.03.2012 in 17:14 # Risposta
new comment
sunt foarte faine
ludovica 23.03.2012 in 23:32 # Risposta
new comment
come si fanno gli origami?
katia Andrade 31.03.2012 in 03:15 # Risposta
new comment
me gusta este arte de trabajar en papel, es muy lindo.
filip 11.04.2012 in 18:26 # Risposta
new comment
mi piaccccccccccccciono
admin 22.04.2012 in 01:40 # Risposta
new comment
ci fa piacere
admin 22.04.2012 in 01:42 # Risposta
new comment
secondo i schemi
Vicky 09.09.2012 in 23:44 # Risposta
new comment
Ma come si fanno, io non saprei mai fare quei cigni ci metterei un anno
Intero 24 ore su 24.
Quel cigno rosa e' meraviglioso.
MA COME FATE!
Sono meravigliosi!
heshna ramdoyal 19.11.2012 in 22:49 # Risposta
new comment
sapete una cosa che a me mi piaccono gli oriami perchè si puo venderli . Sono molto belli perchè ai labitudine CIAO ARRIVEDERCI !

Annullare