Pop art

Un'invasione furiosa da parte del pop art fu stata in America nei anni cinquanta sessanta del ventesimo secolo e poi in Europa, oggi si associa strettamente con figurini dei fumetti, le creazioni di Roy Lichtenstein, e tanti volti ripetuti immagini di zuppa da Campbell, lattine di Coca-Cola e anche ritratti di Marilyn Monroe e di Elvis Preley fatti da Andy Warhol.

In quanto riguarda i mobili pop art si esprime in colori acidi e forme aerodinamiche. L'immagine astratte, colori sgargianti, superfici lucide e plastico, il quale è stato inventato in quegli anni: caratteristiche intrinseche di questa tendenza del design.

Sia venuto come l'arte democratico che assimili beni di consumo, pop art è divenuto un stile per l'elite, "per coloro che comprendono".

Si intende che altro senso della parola inglese "pop" rimane invariata, questa è una interiezione ("clap" o "bang"), tutti dal fumetto stesso. Gli interni, progettati secondo lo spirito della pop art, con inaspettati trucchi scandalosi attira sempre l'attenzione.





Commenti

Anna Cozzolino 03.09.2011 in 15:31 # Risposta
new comment
Gent.li vorrei sapere dove avete lo show room, a Napoli. Sarei interessata alle sedie pop-art.
Grazie mille.
anna franzese 15.02.2012 in 23:00 # Risposta
new comment
avete le poltroncine pop art? se si vengo a trovarvi in negozio
Alice Bosio 08.03.2012 in 18:17 # Risposta
new comment
Buongiorno,
mi sono innamorata delle vostre sedie pop art.
vi sarei grata di sapere il prezzo per 4 sedie. Grazie
Antonio Quarto 29.08.2012 in 15:53 # Risposta
new comment
Buongiorno,
sarei interessato sia ai tavolini che alle sedute pop art.
รจ possibile avere un preventivo?
Cordiali saluti
Antonio Quarto
MARIA DE LIA 04.09.2012 in 15:21 # Risposta
new comment
salve, sarei interessata alle sedie pop art con i fumetti, dove posso visionare cataolo e prezzi?

Annullare