Pop art

Un'invasione furiosa da parte del pop art fu stata in America nei anni cinquanta sessanta del ventesimo secolo e poi in Europa, oggi si associa strettamente con figurini dei fumetti, le creazioni di Roy Lichtenstein, e tanti volti ripetuti immagini di zuppa da Campbell, lattine di Coca-Cola e anche ritratti di Marilyn Monroe e di Elvis Preley fatti da Andy Warhol.

In quanto riguarda i mobili pop art si esprime in colori acidi e forme aerodinamiche. L'immagine astratte, colori sgargianti, superfici lucide e plastico, il quale è stato inventato in quegli anni: caratteristiche intrinseche di questa tendenza del design.

Sia venuto come l'arte democratico che assimili beni di consumo, pop art è divenuto un stile per l'elite, "per coloro che comprendono".

Si intende che altro senso della parola inglese "pop" rimane invariata, questa è una interiezione ("clap" o "bang"), tutti dal fumetto stesso. Gli interni, progettati secondo lo spirito della pop art, con inaspettati trucchi scandalosi attira sempre l'attenzione.





Commenti

Melania 09 сен 2015 в 13:46 # Risposta
poltrona bianca con fumetto
Possibile sapere il costo della poltrona??

CancellareAggiungi un commento

Come chiamiamoci
Mostre
Offerte per rivenditori
Novità
eXTReMe Tracker