I segni convenzionali e notazioni dell'Origami

I segni convenzionali e notazioni dell'Origami. Ci facciamo conoscere la base dell'arte Origami,ad inizio della carriera di maestro futuro, l'alfabeto in segni convenzionali e notazioni.

1. Linee e frecci

Immagine Segno Esempio
Linea di piegatura "valle", " a sé"
Freccia di piegatura " a valle", "a sé"
Linea di piegatura "a montagna", "da sé"
Freccia di piegatura "a montagna", "da sé"
Ripiegare a sé-piegare e spiegare faccendo una piegatura "a valle"
Riuscita linea
Invisibile o immaginabile linea

2. Segni di specificazione

Immagine Segno Esempio
Combacciare puntini segnati
Slitare un foglio rispeto ad altro
Uguali angoli; uguali tratti; angolo retto (90°)

3. Manipolazione a figura

Immagine Segno Esempio
Girare la figura 180°
Rovesciare la figura

4. Opere di combinazione

Immagine Segno Esempio
Piegature a "fisgarmonica"
Ripetere segnate operazione alcuni volte
Arrotolare
Piegare alcune volte
Salpare, aprire, rovesciare, spiegare
Premere, rientrare

5. Segnacolo

Immagine Segno
Numero di operazione
Lato di carta: colorata, non colorata
Aumento di scala di ridduzione
Guardare continuo di schema sull'altra pagina

6. Altri segni

Immagine Segno
Linea da taglio
Soffiare, gomfiare

Altri articoli utili su "Origami":
Che cose è l'origami
Alfabeta dell’Origami
Le figurine di base
Le operazioni di creazione di base





Commenti

Annullare