Lo stile Impero

Lo stile Impero in arte e architettura appare al inizio secolo diciannovesimo in Francia di epoca di Napoleone Bonaparte.

Quello stile era la vetta e allo stesso momento la pietra tombale di sorto, alla seconda parte di secolo diciottesimo, classicismo. Nella epoca di Impero napoleonico il classicismo si trasforma allo stile Impero, impostato dai vertici. La sostanza di questo stile era francamente espressa gia da suo nome: Impero in Francese "Empiere" significa Impero.

Citando classici romani, lo stile Impero ha assorbito tutti particolarità, combinando tratti di antica Grecia e di Roma, aggiungendo ad essi i motivi antichi egizi. Lo stile interno della nobiltà, rimanendo di moda persino al nostri giorni, brilla di suo lusso e la ricchezza.

Storia dello stile Impero.
Roma antica e Grecia. Napoleone Bonaparte aspirava la fama dei grandi imperatori romani. Perciò, si circondò da interni cosi monumentali e da parata che assomigliano a volte in sua magnificenza le scenografie teatrale.

La severità e rigidità dell'Impero Romano sopprimeva la democrazia e lirismo dei motivi della Grecia antica. Nonostante a questo, elementi classici di architettura, scultura, ceramica, comunque, restano usati in interni all'Impero.

Attributi militari. Campagne militari in Europa e in Africa hanno influenzato lo stile Impero unendo le caratteristiche, in architettura e decorazione, di vari paesi. I severi tempi di guerre non potevano incidere sulla vita delle persone, nelle loro case. Attraversando l'aule dei palazzi vassalli dovevano aspirarsi ad impresse per la patria. L'armi, le corazze, le spade incrociate ed altri; le immagini di questi oggetti i loro in sé sono peculiarità dello stile Impero.

Egitto. Selvaggia natura africana e misterioso Egitto a nessuno lasciano a bocca aperta persino ad oggi. Per quanto riguarda imperatore Napoleone e suoi soldati, i quali erano venuti di guerra da Europa accogliente al deserto rovente e torrido, africano, hanno portato via tanti trofei che hanno trovato i posti nelle sue case.

Le immagine di Egitto e sui articoli ispiravano maestri europei di creare nuovi mobili, masserizia e altro. Pelliccia imitati alle pelli di animali africani, gli ornamenti di tombe di Faraoni, sfingi e piramidi; tutto questo era ritratto alle poltrone, le sedie, i tavoli di allora.

Le peculiarità dello stile Impero.
Lo stile Impero si distingua di pesanti tendaggi, gioielli in metallo, antichi tappeti e dipinti incorniciati. L'intero all'Impero si caratterizza da forme distinti, delle originali finiture e decorazioni massicci. I parati possono sostituiti con stoffa, la quale può essere utilizzata per paralume.

I manufatti di legno, mobili in legno all'Impero reclutati a far l'ambiente più intellettuale. Sono di forma rettangolare, bassi, di colore scuro: nero, castagno oppure fatti in mogano. Si evita fare mobili alti. Per esempio, le poltrone si scelgono con basso schienale, larghe, morbidi, i comò, cui un’altra volta venuti alla moda, sono tipici soggetti per design di interno all'Impero. Molto spesso, soggiorno a pelle e lampade da terra con paralume di stoffa prendono un luogo nello stile all'Impero.

Per decorare i mobili alla'Impero si usavano rivestimenti di bronzo o oro. All'ornamento di mobile si conferisca tanta importanza. Perciò rilievo di quale è di spade e lanci incrociati, scudi, elmi, corone di lauro cui non storcono la forma di mobile. Ricurvate forme di piedini di sedie, tavoli e di poltrone ogni tanto assumono le forme di zampe di leoni o grifoni. Questo è stato ritratto dalla cultura romana. E a volte sulle quelle zampe si mettevano figuri di leoni, grifoni, sfinge o cigni. Da tali figuri anche sopportavano i braccioli di poltroni, se quelli finivano alla sedere. Ma in tanti casi le gambe cominciavano dai braccioli. Le schienale delle sedie all'Impero assumevano, molto spesso, la forma di lira.

Gli armadietti e comò sono dotati di larghi pannelli contornati. Per le scorte si usavano antiche colonne dorate oppure figure "Niki" Dea di Vittoria.

Lo stile all'Impero ha qualche novità. Come esempio sono tondi tavoli, stretti cristalliere prestati alla decorazioni da stoviglie in porcellana.

La conclusione.
Se preferisce stare da solo che invece fare parte qualche gruppo rumoroso e il tuo carattere è malinconico a questo punto lo stile all'Impero è per tè. L'ambiente della stanza fatta all'Impero ti immerge nell'epoca di Impero Romano, cattura dalla prosperità di Pompei. Una alternativa è interno alla stile antico, cui pure porta spirito di Roma antica.





Commenti


If you have trouble reading the code, click on the code itself to generate a new random code.
 
Come chiamiamoci
Mostre
Offerte per rivenditori
Novità
eXTReMe Tracker
  • Kate Spade Baby Bag
  • Kate Spade Laptop Bag
  • Kate Spade Wallets
  • Kate Spade Purse
  • Kate Spade Bag