Le tecniche di piegare nel’origami

Dopo quello che il principiante mastro di origami ha conosciuto i segni e segnalazioni che si riscontrano in schemi di origami e anche ha studiato attentamente le piegature e forme di base sussegue il tempo della terza lezione. Quello è il imparare alcuni tecniche del piegare. Avanti!

1. Piegature rivoltate / Reverse folds

a) una interna piegatura rivoltata / Inside Reverse fold:

b) una eterna piegatura rivoltata / Outside Reverse fold:

2. Piegature a "fisarmonica" / Crimp folds

a) interni piegature a "fisarmonica" / Outside Crimp folds:

b) un'esterna piegatura a "fisarmonica" / Inside Crimp fold:

3. Schiacciare / Squash folds

4. Petali / Petal folds

5. L'orechio di lepre

a) un orecchio di lepre:

b) doppio orecchio di lepre:

6. Premere / Sink fold

7. Teste di uccelli / Birds heads



Ecco, quali tecniche deve appropriarsi ogni dilettante di arte origami. A questo punto termina il nostro corso di studi. Se avete compre tutto potete muovervi avanti nell’arte origami.

Altri articoli utili su "Origami":
Che cose è l'origami
Alfabeta dell’Origami
I segni convenzionali
Le figurine di base





Commenti

gaia 15.02.2012 in 02:52 # Risposta
new comment
ma cuesti schemi a che servono??????????
admin 22.04.2012 in 01:54 # Risposta
new comment
per fare da sé

Annullare